Actions on Google: nuove directory, nuovi controlli per smart home e più dispositivi

Pubblicato da Brad Abrams, Product Manager
Con l’Assistente Google e Actions on Google, siamo molto entusiasti in vista del 2018 e desideriamo continuare sulla scia del fervore creato insieme a voi sviluppatori. Per iniziare l’anno nel modo giusto, al Consumer Electronics Show di Las Vegas abbiamo presentato l’Assistente a casa, in viaggio, in macchina, e in tutti gli altri modi in cui può aiutarci in ciascuna di queste situazioni. Puoi saperne di più qui. Pensando a voi sviluppatori stiamo potenziando queste aree per espandere i modi di raggiungere gli utenti anche in queste circostanze.

Aiutare gli utenti a fare di più, insieme

Introduciamo la nuova esperienza con una directory web e una directory aggiornata con l’Assistente sui telefoni. Queste directory offrono agli utenti una visione migliore di tutto ciò che l’app può aiutarli a fare. Inoltre, per loro sarà ancora più semplice condividere i link alle vostre app. Con il vostro aiuto, aggiungiamo continuamente nuove Actions, comprese quelle che presto forniranno SpotHero e Starbucks.

Per di più, dopo la pubblicazione della prima app, risulterete idonei per essere ammessi al programma Community degli sviluppatori, che offre fino a 200 $ in credito Google Cloud mensile e una t-shirt dell’Assistente, oltre ad altri vantaggi e opportunità sempre nuovi, come vincere una Google Home.

A casa, in viaggio e in macchina

Con l’Assistente le vostre app sono presenti su molti dispositivi, e quest’anno lo saranno ancora di più con le nuove integrazioni a casa, in viaggio e in macchina.

Per la casa, abbiamo annunciato i display smart con l’Assistente incorporato, in arrivo entro la fine dell’anno. Il valore aggiunto dei display smart è quello di avere un touch screen e di fornire un’esperienza visiva agli utenti.


Oltre ai display smart, avremo i nuovi altoparlanti e TV con l’Assistente incorporato nonché le nuove cuffie ottimizzate per l’Assistente.

Infine, da questa settimana, l’Assistente farà parte di Android Auto, così gli utenti potranno proiettare Android Auto, e quindi l’Assistente, sullo schermo della loro auto compatibile.


La parte migliore è che le app compatibili saranno disponibili per gli utenti su tutti questi dispositivi senza dover fare nulla. Detto questo, ecco alcuni suggerimenti per garantire la migliore esperienza utente possibile:

  • Display smart: utilizzate immagini ad alta risoluzione poiché gli utenti interagiranno con immagini più grandi rispetto a quelle predisposte per i telefoni.
  • Android Auto: mantenete l’interazione vocale e i suoni semplici (non forti o fastidiosi) e, poiché siamo all’interno dell’auto, saranno disponibili esclusivamente app di sola voce.

Più comando della casa con i controlli smart home

Oltre a una migliore esperienza in casa grazie ai dispositivi integrati, stiamo anche aggiornando la nostra esperienza di controllo della casa: in questo modo lo sviluppo per smart home sarà più facile che mai. L’Assistente Google opera già con più di 1.500 dispositivi smart di oltre 200 marchi, ma questo è solo l’inizio, perché prevediamo di creare un numero ben superiore di dispositivi per le smart home.

Quest’anno abbiamo lanciato per la prima volta Actions per smart home in occasione del Google I/O e abbiamo iniziato con il supporto di oggetti come luci, spine e termostati. Ora siamo lieti di annunciare di aver aggiunto il supporto diretto per una serie di nuovi tipi di dispositivi, tra cui: fotocamera, lavastoviglie, asciugatrice, aspirapolvere e lavatrice. Ciò significa che gli utenti possono controllare tutti i tipi di dispositivi a casa chiedendo semplicemente all’Assistente Google. Per queste nuove integrazioni stiamo anche espandendo le caratteristiche del dispositivo supportate, tra cui: camerastream, dock, modes, runcycle, scene, start/stop e toggles. Con tutti questi nuovi dispositivi, è un bene aver reso ancora più semplice la creazione di Actions per smart home con un flusso di sviluppo semplificato e analisi approfondite che vi aiutino in questo processo. Pronti per cominciare? Parti da qui!

Queste sono le novità del momento. Grazie del vostro contributo nel rendere l’Assistente più utile, divertente e interattivo! È stato un anno entusiasmante nel quale abbiamo visto la piattaforma espandersi con nuovi lingue e dispositivi, e le vostre creazioni. Non vediamo l’ora di scoprire cosa riuscirete a creare e i nuovi modi in cui gli utenti potranno utilizzare i vostri prodotti per fare sempre di più. Brindiamo a un anno fantastico!